torre annunziata pizzaiolo pestato

Massacrato a colpi di casco. E’ rimasto ferito ma non è in pericolo di vita il pizzaiolo 37enne violentemente pestato ieri in strada a Torre Annunziata, in via Gambardella, all’esterno del locale presso cui lavora.

Torre Annunziata, massacrato a colpi di casco: grave pizzaiolo 37enne

A innescare la discussione un lieve tamponamento. Il litigio stradale è presto degenerato in violenza. Tre, forse quattro persone si sono accanite sul lavoratore. Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Torre Annunziata, che al momento non escludono alcuna pista.

Vittima del pestaggio è un pizzaiolo, un 37enne con piccoli precedenti alle spalle. Soccorso dal personale del 118, è stato accompagnato all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, medicato, giudicato guaribile in 20 giorni e poi dimesso in nottata. Il 37enne sarà ascoltato nelle prossime ore. Già identificata l’auto a bordo della quale viaggiavano gli aggressori.

Immagine: archivio

continua a leggere su Teleclubitalia.it