bimbo morto in auto sud carolina

Ennesima tragedia dell’infanzia. Un altro bimbo, di appena 3 anni, è stato dimenticato nell’auto al sole. Il piccolo è morto asfissiato dopo ore di agonia. E’ accaduto questa volta a Spartanburg, in South Carolina (Stati Uniti).

Dimentica il bimbo in auto: muore bimbo di 3 anni sotto il sole

A riportare la notizia è ABC News. Questa volta, però, a dimenticare il bambino non sarebbe stato un genitore, ma un tutore. Mercoledì scorso l’uomo ha raccontato di aver accompagnato il piccolo all’asilo. Era convinto che fosse entrato con gli altri bambini nella struttura quando invece era rimasto in macchina.

Il minore è rimasto così intrappolato in auto per ore ed è deceduto per il caldo estremo. La temperature esterna ha raggiunto picchi di 34 gradi. A confermare la morte per asfissia è stata l’autopsia preliminare effettuata sulla salma del bimbo. Nessuno purtroppo si sarebbe accorto della sua presenza nell’abitacolo dell’auto. Tuttavia le prime indagini delle forze dell’ordine hanno confermato che si è trattato di un incidente. Tuttavia sarebbe già il sesto caso di bimbo morto in auto nel 2021. Nel 2020, hanno avuto luogo 25 casi del genere, nel 2019 ben 53.

Un autentico dramma che si consuma anche in altri paesi. «Questi decessi continuano a verificarsi perché nessuno crede che ciò possa accadere a loro», ha dichiarato la Presidente dell’ONG, Janette Fennell. «La sfortunata realtà è che questo è successo anche ai genitori più amorevoli, responsabili e attenti. Fattori come la stanchezza, lo stress o un improvviso cambiamento della routine possono contribuire a far sì che i genitori lascino inconsapevolmente un bambino da solo in macchina».

Leggi anche: Dimentica il figlio in auto mentre va a lavoro

continua a leggere su Teleclubitalia.it