morto bimbo in auto croazia dalmazia

Si dimentica il figlio in auto e il bimbo muore. E’ successo a Tenin, nella regione di Sebenico, in Dalmazia (Croazia). Vittima della fatale dimentinza un minore di appena 5 anni. Agli arresti domiciliari è finito un uomo di 34 anni, indagato per omicidio colposo.

Dimentica il figlio in auto: muore bimbo di 5 anni sotto il sole

Il piccolo è rimasto intrappolato nell’auto sotto il sole cocente per diverse ore. La tragedia si è consumata ieri in mattinata. Padre, madre e figlio sono partiti da casa a bordo della propria auto. L’uomo, soldato di professione, ha portato la moglie al lavoro. Prima di recarsi in caserma avrebbe però dovuto lasciare il piccolo all’asilo, ma nella struttura non è mai arrivato. Il papà, infatti, si è dimenticato del figioletto presente in auto, nel frattempo addormentatosi sul sedile posteriore.

L’uomo è andato così a lavoro, senza rendersi conto che nel frattempo il bimbo era rimasto chiuso in auto, sotto al sole cocente. La temperatura esterna registrata è stata di 28 gradi. La vettura nel giro di poche ore è diventato un forno. Non è dato sapere per il momento se il bambino si sia svegliato e abbia tentato di chiamare aiuto. Si sa soltanto che l’automobile era parcheggiata nei pressi di un’area in cui vengono eseguiti dei lavori edili e pertanto anche se il bimbo avesse gridato nessuno lo avrebbe potuto sentire. Inoltre i vetri della macchina erano oscurati; difficile pure accorgersi del piccolo che si trovava all’interno del veicolo.

La mamma non trova il bimbo all’asilo

La drammatica scoperta è avvenuta alle 15, quando la mamma del bimbo si è recata all’asilo per prendere il figlio. A quel punto la maestra ha spiegato alla donna che il piccolo non si era mai presentato. La donna ha chiamato immediatamente il marito dettosi convinto di aver lasciato il figlio all’asilo. Sono state pure esaminate le telecamere di sorveglianza dell’istituzione prescolastica.

Quando il padre si è reso conto di non aver lasciato il bambino all’asilo, è corso verso l’automobile dove ha trovato il figlioletto privo di sensi. A quel punto sono scattati i soccorsi. Ma quando i sanitari del pronto intervento sono arrivati in auto, per il bimbo non c’era più niente da fare. E’ morto soffocato. Successivamente sono sopraggiunte le forze dell’ordine per i rilievi del caso. Per il padre sono scattati gli arresti domiciliari. Una tragedia simile si è consumata a Catania, nel settembre del 2019.

continua a leggere su Teleclubitalia.it