variante delta campania

Allarme variante Delta anche in Campania. Segnalati nuovi casi in diversi comuni della provincia di Napoli.

Campania, è allarme variante Delta: otto casi in provincia di Napoli

La mutazione del Covid-19 è considerata la più temibile. Più contagiosa rispetto a quella inglese e quella destinata a prendere il sopravvento sugli altri ceppi nelle prossime settimane.

Gli ultimi tre casi sono stati segnalati a Ercolano e Massa di Somma. In precedenza ne sono stati confermati altri cinque tra Portici e Torre del Greco. Intensificati i controlli e i tamponi all’aeroporto di Capodichino, principale hub di approdo in Campania dall’estero.

Ingressi in Italia: le restrizioni

Per limitare la diffusione della variante, il ministero della Salute, Roberto Speranza, ha firmato una nuova ordinanza restrittiva che:

  • 1) consente l’ingresso dai Paesi dell’Unione Europea e da Stati Uniti, Canada e Giappone con i requisiti del Certificato Verde;
  • 2) prolunga le misure di divieto di ingresso da India, Bangladesh e Sri Lanka;
  • 3) introduce una quarantena di 5 giorni con obbligo di tampone per chi proviene dalla Gran Bretagna.
continua a leggere su Teleclubitalia.it