eriksen malore

Paura durante Danimarca-Finlandia: Christian Eriksen è svenuto in campo durante la partita.

Malore per Eriksen in campo

Il fantasista dell’Inter è stato colto da un malore al 43′ del primo tempo del match degli europei. I compagni di squadra e gli avversari si sono subito accorti della gravità della situazione, appena Eriksen si è accasciato al suolo, chiedendo l’intervento dei medici. E’ apparso subito in gravi condizioni, tanto da rendere necessario l’intervento dei sanitari con il massaggio cardiaco. Si parla di un arresto cardiaco. In campo e sugli spalti grande paura.

Dopo 15 minuti, Eriksen è stato portato fuori dal campo. Sulla barella, intubato, circondato dai compagni, con due lenzuola ai lati a coprirlo.

La partita è stata sospesa. I calciatori delle due squadre sono rientrati negli spogliatoi.

Aggiornamenti sulle condizioni di Eriksen

E’ sveglio ed è per ulteriori esami al Rigshospitalet. “Il giocatore è stato trasferito in ospedale ed è stato stabilizzato” fa sapere la Uefa su Twitter. “Un incontro urgente – prosegue la federazione – si è svolto un incontro con le squadre e con gli ufficiali di gara. Ulteriori informazioni saranno comunicate alle ore 19:45”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it