claudio corona anna corona jessica pulizzi denise

Chi l’Ha Visto torna a parlare di Denise Pipitone, la bimba di 4 anni sparita nel 2004 a Mazara del Vallo. E questa volta si concentra sulla figura di Jessica Pulizzi, la figlia di Anna Corona, la giovane che, secondo l’ex pm Di Pisa, sarebbe la vera responsabile del rapimento della piccola.

Il movente di Jessica Pulizzi

Jessica ha mentito. E questo lo hanno dimostrato le intercettazioni e le dichiarazioni rese in aula dalla ragazza nel processo che l’ha vista prosciolta in tre gradi di giudizio per sequestro di persona. Non è vero che Jessica non sapesse che la figlia di Piera Maggio fosse una sorellastra. Ne era a conoscenza. E, anzi, proprio questa bimba nata da una relazione extraconiugale del padre, Piero Pulizzi, con la Maggio aveva acceso le ire dell’allora 17enne.

A svelare il movente che avrebbe innescato il rapimento l’ex di Jessica, Fabrizio. Il giovane nel 2006 ha reso delle dichiarazioni alle forze dell’ordine poi ampiamente negate o rivisitate in sede dibattimentale.  “Jessica – ha affermato Giuseppe, ex della ragazza – attribuiva la rottura del matrimonio dei suoi genitori proprio alla relazione sentimentale che il padre aveva intrattenuto con la Piera Maggio. Questi sospetti divennero certezza quando, nel periodo in cui Jessica è andata a vivere con il padre (avendo litigato con la madre) nel febbraio 2004, Jessica stessa aveva curiosato sul telefono di Piero Pulizzi e aveva rinvenuto la fotografia di Piera con i capelli sciolti e un messaggio del tipo ‘come sta la mia piccolina… gli ho comprato l’occorrente, dagli un bacio da parte mia’ “.

Da qui l’odio che Jessica avrebbe nutrito nei confronti di Piera: “Quando Jessica mi raccontò quest’episodio era furiosa con Piera Maggio – spiegò all’epoca Fabrizio -. Da questo momento in poi ha cominciato a parlare con maggiore odio e rabbia nei confronti della bambina Denise e di Piera Maggio”. A rafforzare il movente di Jessica, secondo i pubblici ministeri, anche il fatto che Fabrizio, sempre nelle dichiarazioni rese alle forze dell’ordine nel 2006, sarebbe stato più volte interpellato da Jessica per fare qualche dispetto a Piera, come dare fuoco alla sua macchina. La figlia di Anna Corona aveva chiesto espressamente al suo ex di aiutarla nei suoi propositi criminosi anche con il ricorso a qualche esponente della malvita locale.

“L’ammazzasti a chiddà?”

“Mentre eravamo a bordo dello scooter le ho chiesto cosa lei sapesse sulla sparizione della piccola Denise – ha continuato Fabrizio -, infatti mi sono venute in mente tutte quelle volte che Jessica mi diceva che doveva fargliela pagare alla Piera Maggio”, disse agli inquirenti parlando del loro incontro avvenuto a dicembre 2004. Sempre Fabrizio è lo stesso che in una intercettazione su Jessica afferma: “Anchi d’errore l’ammazzasti a chidda”, parole che Jessica ha sempre detto essere riferite a una gallina. Ma sempre Fabrizio disse agli inquirenti: “Non ho notato galline nel posto dove siamo andati ad appartarci nell’occasione io e Jessica. Dal tono e dalle risposte evasive che mi dava mi ha fatto capire di essere coinvolta con la sparizione della piccola“.

Il ruolo di Claudio Corona

A Chi l’Ha Visto? viene anche intervistato un uomo che avrebbe avuto legami stretti con Claudio Corona, il fratello di Anna. Claudio, arrestato nel 2012 per traffico di sostanze stupefacenti, era molto protettivo nei confronti della nipote, Jessica. La ragazza si sarebbe recata più volte a casa dello zio per portargli da mangiare. L’ipotesi degli inquirenti è che il pregiudicato sia direttamente coinvolto nella sparizione di Denise insieme alla sorella, Anna. Secondo il testimone anonimo intervistato da Chi l’Ha Visto?, Corona aveva legami stretti con la mafia locale e a Mazara del Vallo avrebbero ancora paura di lui e dei suoi rapporti con i boss del trapanese.

L’ultima foto di Denise

All’inizio della puntata, infine, la trasmissione di Rai 3 manda in onda una nuova immagine, mai vista prima, di Denise Pipitone: in lacrime nel giorno del rapimento. Questo è quanto ha mostrato Federica Sciarelli nell’ultima puntata di Chi l’ha visto?, in onda su Rai 3. Certo, una casualità. Ma l’immagine è di grandissimo impatto. E così, la trasmissione torna sul caso della piccolina scomparsa il primo settembre 2004 da Mazara del Vallo.

continua a leggere su Teleclubitalia.it