covid morto enrico attingenti

Enrico Attingenti, noto ematologo di Caserta, si è spento a 59 anni nella struttura ospedaliera “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta. Il noto medico è deceduto nello stesso ospedale dove ha lavorato per tanto tempo, dopo aver contratto il Covid-19.

Addio al noto medico

Lui che ha sempre lottato per i suoi pazienti, questa volta si è dovuto arrendere al virus che continua ad uccidere. Il medico aveva contratto il Coronavirus proprio all’intero delle mura ospedaliere.

Attingenti era stato ricoverato nel reparto di Oncoematologia di Caserta per eseguire la terapia di conservazione, ma è stato sfortunatamente contagiato dal virus. Spostato dal reparto di Oncoematologia a quello riservato alla cura del Covid, purtroppo il dottore non ce l’ha fatta e si è spento ieri, martedì 1 giugno.

continua a leggere su Teleclubitalia.it