salvatore daniele morto fratello pino daniele

Trovato senza vita in casa Salvatore Daniele, fratello di Pino. A darne notizia è il Mattino. L’uomo, 56 anni, abitava in via San Giovanni Maggiore Pignatelli, nel cuore del centro storico di Napoli.

Napoli, trovato senza vita il fratello di Pino Daniele

Salvatore era il fratello del cantautore scomparso nel 2015. Da tempo soffriva degli stessi problemi al cuore che affliggevano anche Pino. Divenne noto fin dagli esordi del fratello poiché Salvatore è il volto della copertina di “Terra Mia”. La notizia sta facendo rapidamente il giro della città di Napoli, lasciando sgomenti tutti gli amici della famiglia Daniele. Salvatore e Pino sono stati così accomunati dallo stesso destino. A stroncarli prematuramente infatti analoghe patologie cardiache. Pino ci ha lasciati a 60 anni. Salvatore a 56.

Nel 2019 Salvatore fece parlare di sé per uno striscione esposto fuori al balcone di casa sua: “Questa Lega è una vergogna. Lo diceva anche mio fratello Pino”. La foto divenne virale in pochissimo tempo e Salvatore disse: “Il mio era nient’altro che un grido di umanità. Mi rivolgo soprattutto a tutti gli amici che hanno condiviso con Pino gioie, successi, onori e bellissime serate. Ognuno di voi sa che Pinotto oggi avrebbe approvato quelle parole e le avrebbe condivise. A voi soprattutto, che siete gente libera e che conoscevate Pino, aiutatemi a ribadire che quello era il suo pensiero. E soprattutto che Pinotto oltre ad essere un grande sognatore era un libertario antirazzista”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it