Stop a coprifuoco, discoteche aperte e vaccini ai turisti che soggiornano per lunghi periodi. Sono alcune delle regole da applicare per la zona bianca proposte dalla Regioni, dopo il vertice di oggi, e che presenteranno al Governo.

Zona bianca, Regioni propongono nuove regole: stop a coprifuoco e discoteche aperte

L’obiettivo dei governatori è quella di adottare le stesse linee guida per la zona gialla, ma di anticipare le riaperture di alcune attività economiche, come le discoteche e il settore del weeding.

Le Regioni, fanno sapere, scartano l’ipotesi di istituire un coprifuoco alla 24. In molti sono infatti a favore di abolire la misura. Mentre per le norme anti-assembramento, viene fatto sapere, ci sono già e verranno discrezionalmente applicate laddove serve.

Per quanto riguarda la vaccinazione l’ipotesi è di “garantire il vaccino a chi va in vacanza fuori regione per periodi lunghi, almeno dalle tre settimane in su”. È questa l’ipotesi su cui convergono le Regioni dopo il vertice di oggi.

continua a leggere su Teleclubitalia.it