È atteso per oggi il nuovo monitoraggio dell’Istituto superiore di sanità, in seguito al quale si stabilità le fasce cui verranno collocate le regioni. La prossima settimana l’Italia sarà completamente gialla: solo la Valle d’Aosta resta in zona arancione, ma dalla prossima settimana con ogni probabilità entrerà nella fascia con meno restrizioni.

Covid, oggi si decide: Italia verso zona bianca. Quali regioni potrebbero entrarci

Per il passaggio in zona bianca invece, bisognerà aspettare la data del 1° giugno. Con l’ultimo decreto sono cambiati anche i parametri: adesso, infatti, viene preso più maggiormente  in considerazione l’incidenza e la pressione sugli ospedali, anziché l’Rt.

Per entrare in fascia bianca bisognerà avere un’incidenza settimanale di contagi inferiore a 50 casi ogni 100 mila abitanti per tre settimane consecutive.

Le date a giugno

Il cambio di colore verso il bianco è già stato definito per alcune Regioni: dal 1° giugno toccherà a Friuli Venezia Giulia, Molise e Sardegna mentre dal 7 giugno sarà la volta di Abruzzo, Liguria e Veneto. Se nelle prossime settimane i numeri dell’epidemia dovessero permetterlo, anche altre Regioni potrebbero passare alla zona bianca.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it