ciro ragosta morto incidente a2

Si chiamava Ciro Ragosta e aveva appena 32 anni il ragazzo di Salerno morto nell’incidente avvenuto ieri sull’A2. Il sinistro è avvenuto a Salerno, in direzione San Mango Piemonte.

Incidente sull’A2, Ciro muore a 32 anni

Secondo una prima ricostruzione, Ciro viaggiava a bordo di uno scooter Honda Hs 300 e stava viaggiando verso Salerno quando, in circostanze da chiarire, avrebbe perso il controllo del mezzo a due ruote schiantandosi contro il guardrail. L’impatto è stato fatale.

Ciro è sbalzato dalla sella rovinando a terra. Sul posto sono giunte le pattuglie della polizia stradale della sottosezione di Eboli, agli ordini del sostituto commissario Antonio Quaranta. I soccorritori del 118 hanno trasportato il 32enne all’ospedale di Salerno dove purtroppo è deceduto nonostante i tentativi di rianimazione dei medici.

La notizia del decesso di Ciro si è rapidamente diffusa in città. Tanti i messaggi di cordoglio apparsi nelle ultime ore. “Non ci posso ancora credere. Per me sei stato come un fratello, posso dire che con te la parola amicizia fraterna esiste perché a differenza di tanta merda che c’è in giro tu sei stato un ragazzo d’oro per me ma non solo. Ti ricorderò con quel tuo sorriso e con quel tuo modo di scherzare che portavi sempre gioia”, il post di Saverio. “Pure tu ci hai lasciati”, scrive amareggiato Danilo.

continua a leggere su Teleclubitalia.it