draghi nuovo decreto coprifuoco

Il presidente del Consiglio Mario Draghi riunisce oggi la Cabina di Regia del governo per il nuovo decreto che cambierà il coprifuoco e porterà a nuove riaperture delle attività. L’intenzione è quella di allungare l’orario a partire da lunedì 24 maggio mentre si discute sul limite, che potrebbe essere alle 23 o alle 24.

Coprifuoco e ristoranti al chiuso

Dunque, il 24 maggio potrebbe essere la data della svolta. Oltre ad allungare il coprifuoco, un altro punto su cui si discuterà è quello dei ristoranti al chiuso. Al momento, infatti, in zona gialla i ristoranti possono aprire sia a pranzo che a cena, ma esclusivamente all’aperto.

La riapertura al chiuso (ma solo fino alle 18) è prevista per il 1° giugno, ma i ministri di Lega e Forza Italia vorrebbero anticiparla al 24. Non solo: si chiede che questa riguardi sia il pranzo che la sera e che sia concesso anche il consumo al bancone.

Infine, si chiede di trovare una data per il via libera ai festeggiamenti dopo i matrimoni. Un protocollo è già stato inviato al governo dalle associazioni di categoria, in cui si propone di dare il via libera ai banchetti prevedendo il Green Pass per gli invitati.

In altre parole, si potrà partecipare solo esibendo il certificato con cui si attesta di essere vaccinati, di aver già avuto il Covid ed essere guariti, o di essersi sottoposti a tampone con esito negativo nelle 48 ore precedenti. Con questa serie di regole i festeggiamenti per i matrimoni potrebbero ricevere il via libera già dal prossimo 15 giugno.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it