rolex soldi sequestro napoli

Rolex d’oro, contanti e documenti falsi, la scoperta della Polizia dopo il blitz a Napoli. Ieri mattina gli agenti del Commissariato Montecalvario hanno effettuato un controllo in via del Formale presso l’abitazione di un uomo dove hanno rinvenuto, nella camera da letto, una carta di identità falsa, 8 orologi di ingente valore custoditi nelle relative scatole e completi di certificato di garanzia e 378mila euro in contanti di cui non ha saputo giustificare la provenienza. A.B., 36enne napoletano, è stato arrestato per possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi e denunciato per ricettazione.

Sequestro nei Quartieri Spagnoli

Stamattina i Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale e gli agenti dell’Ufficio Veicoli Abbandonati della Polizia Municipale hanno effettuato un servizio in via Concordia, vico colonne a Cariati, via Gradini San Matteo a Toledo, vico Storto Concordia, vico Conte di Mola, vico Lungo Trinità degli Spagnoli, salita Concordia, via San Mattia, via Speranzella, vico Giardinetto e via Emanuele de Deo dove hanno sequestrato 44 motoveicoli e un’autovettura parcheggiati in strada privi di copertura assicurativa.

continua a leggere su Teleclubitalia.it