villaricca truffa assicurazione vittima domenico capriello

Intasca il risarcimento di un incidente stradale al posto della vittima. Rinviato a giudizio Domenico Capriello, 39enne di Villaricca. A riportare la notizia è l’Ansa.

Villaricca, intasca soldi del risarcimento al posto della vittima: a giudizio

Il Gup del Tribunale di Napoli Nord Antonino Santoro ha rinviato a giudizio per riciclaggio il 39enne dell’area nord di Napoli. E’ accusato di aver intascato i quasi 15mila euro liquidati da una vompagnia assicurativa a favore di una donna di 44 anni residente a Casapesenna, nel Casertano, vittima di un incidente stradale avvenuto nel lontano 2007.

Nella vicenda è coinvolto anche un avvocato, la cui posizione però si è prescritta. Dalle indagini è emerso che la compagnia assicurativa versò nel 2010 i circa 15mila euro (14550 euro) di risarcimento al legale della 44enne. Il professionista tuttavia non accreditò la somma alla cliente, appropriandosene e girandola poi all’intermediario, Capriello appunto, che aveva fatto incontrare l’avvocato con la donna.

Quest’ultima ha quindi sporto denuncia nel 2014.  Il Gup, su richiesta della Procura, ha così rinviato a giudizio Domenico Capriello, che dovrà comparire nel processo davanti alla prima sezione penale, collegio B, il 2 novembre 2021. La donna è stata assistita dall’avvocato Francesco Caracciolo.

continua a leggere su Teleclubitalia.it