stefano de martino

Lunedì mattina amaro per lo showman Stefano De Martino. Il ballerino e conduttore è stato vittima di un atto vandalico alla sua vettura, subito in seguito ai festeggiamenti dei tifosi dell’Inter.

Stefano De Martino

Uno specchietto retrovisore della sua auto è stato spaccato e distrutto. Il ballerino – che oggi vediamo in veste di giudice del programma Amici di Maria De Filippi – ha documentato l’accaduto tramite una storia sul suo profilo Instagram, aggiungendo una dose di amara ironia scrivendo “evidentemente intralciava i festeggiamenti”.

Domenica pomeriggio le vie di Milano e non solo si sono tinte di neroazzurro. L’Inter si è aggiudicata lo scudetto vincendo 2-0 contro il Crotone e godendo del pareggio dell’Atalanta con il Sassuolo che ha sancito l’aritmetica vittoria della squadra allenata da Antonio Conte.

I tifosi neroazzurri domenica 2 maggio, quasi dimenticando l’emergenza sanitaria vigente dettata dalla pandemia Covid-19, hanno infranto uno dei principali divieti in vigore da ormai più di un anno: non assembrarsi. In migliaia, infatti, si sono radunati per le strade del capoluogo lombardo, esultando, cantando cori ma anche commettendo atti vandalici.

Quello di De Martino non è stato un caso isolato, sono state anche lanciate bottiglie contro le auto delle forze dell’ordine – che hanno portato all’identificazione di venti persone – ed altri danni a svariate automobili parcheggiate.

L’assembramento di interisti avvenuto domenica ha fatto parecchio discutere ma soprattutto preoccupare. La Lombardia ha sofferto molto la pandemia, ed è tutt’ora in un momento delicato dal punto di vista sanitario, dunque si spera che il raduno creatosi dai tifosi in foga non avrà ripercussioni sul numero di contagi.

Stefano De Martino ha una relazione con Martina? La ballerina rompe il silenzio

continua a leggere su Teleclubitalia.it