Casoria. Trovano portafogli con documenti e soldi all’ospedale Camilliani di Casoria e lo restituiscono alla legittima proprietaria, individuata grazie al passaparola sui social.

Donna di Melito perde portafoglio all’ospedale: i sanitari si attivano per cercarla e glielo restituiscono

E’ il nobile gesto di un gruppo di sanitari che hanno rinvenuto il borsello mentre erano in servizio presso la struttura sanitaria. La donna, residente a Melito, si era recata al Camilliani di Casoria per alcuni accertamenti e dopo aver lasciato il presidio ospedaliero, si era resa conto di non avere più con sé il portafogli.

Ormai sicura di averlo perso per sempre, non avrebbe mai immaginato che il personale medico-sanitario si sarebbe attivato per rintracciarla, ricorrendo anche ai social network. Sul web, infatti, sono stati lanciati appelli e pubblicati post nei quali si chiedeva agli utenti di aiutarli ad individuare la proprietaria del borsello. E così è stato: nel giro di poche ore la signora è stata finalmente contattata per la restituzione del borsello. Il portafogli ritrovato dagli operatori sanitari, è stato quindi riconsegnato alla donna, dai volontari della Protezione Civile. Un gesto nobile e di grande altruismo che di certo ha commosso la signora di Melito.

continua a leggere su Teleclubitalia.it