incidente a29 morti incendio

Drammatico incidente questa mattina sull’A29, sull’autostrada Palermo-Mazara del Vallo. Due persone sono morte carbonizzate a seguito dell’incendio che ha distrutto l’auto su cui viaggiavano all’altezza della Galleria del Fulgore.

Incidente sull’A29, due morti

Secondo i primi accertamenti, le due vittime erano a bordo di una vettura, una Suzuki Swift, che procedeva in direzione Trapani quando, per cause ancora da accertare, si sono schiantate contro il guardrail. A seguito dell’impatto, la macchina ha preso fuoco. Le due persone sono rimaste intrappolate nell’abitacolo e sono morte carbonizzate. A fare la macabra scoperta i vigili del fuoco sopraggiunti sul luogo della tragedia. Intervenuta anche la Polizia Stradale per i rilievi.

Domate le fiamme, per i due occupanti del veicolo non c’è stato nulla da fare: i soccorritori hanno rinvenuto i cadaveri carbonizzati tra le lamiere. Oltre ai soccorsi, sono arrivati anche gli agenti della Polizia Stradale che hanno effettuato i rilievi del caso per ricostruire la dinamica esatta dello schianto. Da quanto emerso ad ora, pare si sia trattato di un’uscita di strada autonoma che non avrebbe, dunque, coinvolto altri veicoli in transito lungo l’autostrada.

In corso anche le operazioni per identificare le vittime ma si tratterebbe di padre e figlio, diretti a Trapani. In base a quanto riporta il portale Tp24, avrebbero provato fino all’ultimo a salvarsi dalle fiamme, ma sarebbero rimasti bloccati nell’abitacolo senza via d’uscita. Erano dunque ancora coscienti dopo l’impatto. L’autostrada A29dir “Alcamo-Trapani” è rimasta provvisoriamente chiusa al traffico, in direzione Trapani, a causa dell’ incidente avvenuto al km 25,600.

continua a leggere su Teleclubitalia.it