Brutale aggressione a Napoli. Vittima una donna, che sarebbe stata vista dai vicini di casa con i polsi legati e diverse ferite da taglio sul corpo.

Aggressione a Napoli, donna trovata legata e con ferite: indagini in corso

Come anticipa Fanpage.it, l’aggressione sarebbe avvenuta questo pomeriggio, in via Luigi Serio. I vicini hanno subito chiamato i soccorsi: sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e la Polizia, assieme agli agenti della Scientifica.

La donna, riporta Fanpage.it, è stata trasportata all’ospedale Cardarelli per essere curata dai medici e non sarebbe in pericolo di vita. Al momento l’aggressore non è stato ancora arrestato.

La donna, forse perché in stato di shock o per difficoltà con la lingua italiana, non sarebbe riuscita a fornire indicazioni utili sull’aggressore per la sua cattura.

Sotto shock i residenti della zona, che quando hanno visto la vittima uscire di casa ancora legata e con varie ferite sul corpo, si sono preoccupati per le sue condizioni ed hanno allertato le forze dell’ordine. Da chiarire ancora la dinamica dell’accaduto sul quale stanno indagando gli agenti. Al momento gli inquirenti non escludono alcuna ipotesi, neanche quella della rapina finita in aggressione.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it