blitz anti abusivismo mansarda sequestrata giugliano

Blitz anti-abusivismo a Giugliano ad opera della polizia giudiziaria. Oggi a finire nel mirino è la proprietaria di un immobile già costruito abusivamente e per il quale esiste istanza di condono non ancora accolta in via Colonne, nell’area della stazione metropolitana, non lontano dal centro.

Giugliano, blitz anti-abusivismo: sequestrata mansarda abusiva

La titolare dell’edificio ha pensato di costruire un piano da adibire a mansarda. La sezione Polizia Giudiziaria guidata dal tenente Borgese è giunta mentre i lavori erano ancora in corso. Per la struttura realizzava abusivamente è scattato il sequestro. Denunciata la signora all’Autorità giudiziaria.

I controlli della Polizia Giudiziaria sono capillari. Nei prossimi mesi saranno altri i manufatti abusivi che potranno finire nel mirino degli agenti guidati dal tenente Borgese. L’abusivismo è una delle piaghe più diffuse nell’hinterland giuglianese, in particolare sulla fascia costiera. Sono tante le ordinanze di demolizione che pendono sugli immobili della zona e che attendono di essere eseguite.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it