naspi aprile 2021

E’ in corso in questi giorni il pagamento della Naspi di aprile 2021. A seconda delle province cambiano i giorni dell’accredito.

Il pagamento della Naspi di aprile 2021 tuttavia, come accade anche negli altri mesi dell’anno, avviene sempre entro il 10 del mese successivo a quello di competenza e comunque non oltre la metà dello stesso. Ma in alcune città si va anche oltre il 10 del mese.

Ricordiamo che coloro cui la Naspi è scaduta tra il 1° luglio 2020 e il 28 febbraio 2021 possono fare domanda per ottenere il reddito di emergenza come previsto dal decreto Sostegni.

Pagamento Naspi aprile 2021

Come dicono alcuni beneficiari della Naspi, il pagamento è arrivato tra il 10 e l’11 nella provincia di Catania, Cagliari,  Napoli, mentre oggi, 12 aprile, a Roma.

Leggi anche: Arriva il bonus casalinghe 2021: requisiti, come fare domanda, chi può richiederlo

Ovviamente si tratta di date indicate da alcuni beneficiari che hanno fatto l’accesso all’area riservata sul sito di INPS. Ogni beneficiario può però controllare in autonomia accedendo all’area riservata sul sito di INPS. Per controllare quando arriva il pagamento della Naspi nel di aprile 2021 il titolare dell’indennità di disoccupazione deve:

  • accedere all’area riservata del servizio sul sito di INPS e nel dettaglio al Fascicolo previdenziale. L’accesso deve avvenire con SPID, CNS, o CIE. Nuovi PIN non sono più rilasciati dall’Istituto dal 1° ottobre 2020.
  • effettuato l’accesso il beneficiario di Naspi deve cliccare su “prestazioni”;
  • poi cliccare su “pagamenti” e apparirà “Disoccupazione non agricola”;
  • cliccando su “prestazione” si hanno i dettagli;
  • appare così la data di disponibilità del pagamento che spesso non coincide con quella di elaborazione (tra le due può passare anche una settimana).

Se il beneficiario seguendo il percorso descritto non trova informazioni sul pagamento della Naspi di aprile può sempre consultare la sezione “Notifiche” con le comunicazioni di INPS sulle prestazioni in pagamento.

continua a leggere su Teleclubitalia.it