In Italia c’è chi rivede la luce in fondo al tunnel dopo un lungo periodo di restrizioni. Da lunedì a San Marino le attività commerciali potranno riaprire, e i ristoranti saranno aperti anche a cena.

San Marino esce fuori dal tunnel: riaprono ristoranti di sera, cinema e palestre. Abolito coprifuoco

Il governo di San Marino attraverso un decreto che rimarrà in vigore fino al primo maggio e ha introdotto una serie di misure graduali per allentare le restrizioni alla mobilità interna e alle attività commerciali. Previsto da lunedì anche il ritorno a scuola al 100% in presenza.

Da lunedì i centri commerciali potranno rimanere aperti anche nel weekend. Sempre dal 12 i ristoranti saranno aperti fino alle 21.30. Dalla settimana prossima, il coprifuoco slitterà a mezzanotte. Poi dal 26 verrà abolito completamento. Riaprono inoltre cinema, teatri e palestre.

La Repubblica del Titano sta correndo sui vaccini grazie anche all’ultima fornitura ricevuta di Sputnik da 37mila dosi. Da lunedì potranno prenotarsi tutti i maggiorenni senza differenziazione di fasce di età. Finora sono state somministrate poco meno di 16mila dosi, con oltre 6.500 cittadini che hanno già ricevuto entrambe le dosi. A San Marino gli abitanti sono in tutto circa 33mila.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it