qualiano morte lia maisto mina avolio

Si risveglia con un doppio lutto la città di Qualiano. La comunità a nord di Napoli piange infatti Lia Maisto, 37 anni, e Mina Avolio, 21 anni. Le due giovani sono state stroncate da una malattia.

Qualiano in lutto, morte due giovani in poche ore

Lia lottava da tempo contro un tumore, a cui si è arreso dopo mesi di battaglie e calvari ospedalieri. Come spiega Il Meridiano News, faceva l’attrice ed era apprezzata in tutto l’hinterland giuglianese. Mina, invece, sarebbe stata strappata alla vita da una malattia misteriosa scoperta un anno fa circa. In queste ore si stanno moltiplicando i messaggi di cordoglio e dolore sui gruppi Facebook. L’admin del gruppo “Sei di Qualiano se…”, Mimmo Licciardiello, ha sospeso le attività social per un giornata in segno di lutto.

“Ecco qua, una piccola dolce anima che dio ha voluto con sé. Mina che la terra sia lieve, rimarrai nei nostri cuori. Ti ho stampato in mente avanti agli occhi. Non ci posso credere – scrive Laura, a proposito di Mina”. E ancora: “Non ci posso ancora credere che sia successo proprio a te, una ragazza dolce e sempre disponibile. Ti ho vista crescere. Sei sempre stata una guerriera e lo sarai ancora. Ora da lassù dai tanta forza alla tua famiglia e soprattutto alla tua mamma e alla tua gemellina”, il ricordo di Anna.

continua a leggere su Teleclubitalia.it