“Per otto mesi sono stata zitta e buona, ora basta”. Così Angela Chianello, nota come “Angela da Mondello, in un video pubblicato su Instagram nel quale attacca duramente Barbara D’Urso.

Angela da Mondello furiosa con Barbara D’Urso: “Mi hai rovinato la vita”

Gravi le accuse mosse dalla donna siciliana nei confronti della presentatrice in forza a Mediaset. Angela sostiene addirittura che Barbara D’Urso le abbia “rovinato 8 mesi di vita”. Secondo la donna siciliana, mandando in onda “quella parte dell’intervista. Da lì è successo un manicomio, un macello”, cioè un frammento di quella intervista in estate che la resa famosa per le parole che rivolse alla giornalista.

Leggi anche >> Lele Mora abbandona Angela da Mondello: “Non vivo più. Mio marito ha avuto un infarto”

“Io non volevo fare nulla e tu lo sai”, prosegue la Chianello che racconta poi di aver ricevuto delle chiamate dalla stessa d’Urso e dai suoi autori: “Volevi parlare a tutti costi al telefono con me… Nel tuo lavoro sei brava a racimolare le persone”, prosegue Angela.

“Tutto questo sarebbe finito, nel senso che le persone avrebbero capito chi è veramente Angela. Non è stato così. Vero, ho cavalcato l’onda, mi prendo le mie responsabilità – ha aggiunto la Chianello -. Barbara tu hai visto in 8 mesi la situazione in cui io e la mia famiglia ci siamo ritrovati. Non hai battuto un pugno per dire devo aiutare Angela”.

Poi Angela Chianello accusa Barbara D’Urso per non aver tutelato la figlia adolescente. “Non ti sei permessa di tutelare mia figlia, una bambina di 13 anni. Ho avuto critiche e minacce. E tu cosa hai fatto? Due puntate con me, ti sei fatta l’audience e ti sei pulita le mani”.

“Non è stato corretto buttarmi in un branco di leoni. Ma pian piano ne sto uscendo… Ti sei presa gioco di me e della mia famiglia”, ha aggiunto la donna.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Angela Chianello (@angelachianello_real)

continua a leggere su Teleclubitalia.it