Ottaviano. C’è un’altra giovane vittima, uccisa dal Coronavirus, che si registra in provincia di Napoli. Si tratta di una donna, 44 anni, originaria di Ottaviano. A darne notizia è il sindaco della città vesuviana, Luca Capasso.

Lutto nel Napoletano, il Covid-19 uccide mamma di 44 anni

“Come forse avrete notato – scrive il primo cittadino su Facebook – da qualche giorno non pubblico più post sui nostri concittadini morti per Covid e non perché non ne abbiamo, ma perché avrei voluto trasmettervi meno ansia. Tuttavia oggi faccio un’eccezione, per comunicarvi la dipartita di una giovane donna ottavianese di 44 anni, mamma e moglie strappata alla vita da questo maledetto virus”.

Scopri altre notizie su Ottaviano >> informati qui

Il sindaco ha espresso vicinanza ai parenti della donna. “Alla famiglia vanno le più sentite condoglianze, ma siamo sconvolti. Io sono sconvolto”, scrive il primo cittadino, che lancia anche un appello alla cittadinanza: “Qui si lotta per non morire. E le regole si rispettano per la sopravvivenza di un’intera comunità”.

Secondo gli ultimi dati disponibili (bollettino diramato il 1 aprile) ad Ottaviano ci sono 393 persone attualmente positive Covid e rispetto al giorno precedente ci sono stati 47 casi in più.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it