La zona rossa e le ripetute raccomandazioni non fermano le spese pasquali. Questa è Giugliano ieri: tra il tardo pomeriggio e la sera traffico in tilt sopratutto per le vie del centro. Ieri giovedì santo e come da tradizione immancabile sulle tavole la zippa di cozze e infatti, sono state tantissime le persone che nonostante i divieti si sono assembrati fuori le attività di vendita dell’ambita pietanza. 

Proprio per evitare caos e assembramenti è stato vietato tassativamente il pellegrinaggio nelle chiese per il giovedì santo in cui da tradizione si celebrano i sepolcri, ma nonostante divieti e restrizioni queste sono state le scene a cui i cittadini hanno assistito. 

Non solo traffico e file fuori ai ristoranti e pescherie, ma anche piazze piene complice la bella serata   

Ore di attesa in fila per accaparrarsi la zippa di cozza fuori le attività e automobilisti imbottigliati nel traffico tutta la serata. e’ questo il bilancio del giovedì santo in zona rossa. 

continua a leggere su Teleclubitalia.it