bollettino giugliano

GIUGLIANO. E’ da un mese a Giugliano che non viene emanato dal sindaco Pirozzi un aggiornamento sui casi di Covid in città. C’era stato nelle scorse settimane un forte incremento di positivi individuato a seguito del report dell’Asl che aveva portato ad un’ordinanza del Sindaco Pirozzi ancora più restrittiva. Provvedimento che è scaduto ad inizio di questa settimana. Da allora non ci sono state notizie sui contagi.

Bollettino di Giugliano

A chiedere a gran voce che vengano pubblicati i dati, l’amministratore del gruppo Giuglianesi Orgogliosi Francesco Taglialatela Scafati che spiega: “Al solito professorone che risponderà: Ma a che serve saperlo? Rispondo già che una corretta informazione serve ai normali cittadini per capire cosa sta accadendo in merito per poi regolarsi di conseguenza.”

Duro il commento di un’altra utente: “Giugliano è l’unico comune che non funziona niente, a differenza dei comuni limitrofi essendo anche più piccoli. Chiunque ci amministra.”

Non sono però tutti d’accordo un altro degli “orgogliosi” scrive: “Sono polemiche sterili, Giugliano è un comune grande avente agglomerato urbano confinante con altri comuni, non ha senso un bollettino comunale”.

Mentre una residente fa notare: “L’ultimo risale appunto al 25 febbraio, e poi aggiungo che il sindaco in una recente domanda sulla sua pagina disse che aggiornava i contagi ogni lunedì, non si sa di quale mese però a questo punto”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it