Dopo le polemiche delle scorse settimane l’Asl prova a riorganizzare il centro vaccinale di Giugliano. Stop assembramenti all’interno: si entra solo all’orario indicato dalla prenotazione e previa misurazione della temperatura all’ingresso. Dopo quasi 2 mesi si prova quindi ad applicare le necessarie norme anti contagio ma resta il problema all’esterno.

CENTRO VACCINALE GIUGLIANO, SI CAMBIA

Il direttore dell’ospedale San Giuliano, Nunzio Quinto, nella nota ufficiale di ieri ha invitato a rispettare gli orari. I disagi in parte dovrebbero durare comunque fino all’8 aprile, data in cui l’azienda ha annunciato l’apertura degli altri centri nella palestra della scuola in zona Gb Futura ed al palazzetto dello sport di Campopannone.

Già stamattina però i tempi di attesa si sarebbero drasticamente ridotti. Come sottolineato ieri anche dai vertici, incidente molto anche la vicenda legata ad Astrazeneca. La sede di via Basile non è però solo dedicata i vaccini ed al momento resta il problema della prenotazione delle visite specialistiche con le attuali norme. 

VIDEO:

continua a leggere su Teleclubitalia.it