vaccinazioni

Dopo il calendario con le date fake, il messaggio sulle vaccinazioni aperte e prenotabili per tutti, arriva la nuova truffa in Campania. A lanciare l’allarme nelle ultime ore sono alcuni utenti dell’ASL Napoli 1 Centro che hanno dichiarato di aver ricevuto diverse telefonate per offrire la vaccinazione anti-Covid 19 a domicilio per tutti i cittadini che non sono in grado di deambulare.

Vaccinazioni a domicilio, la nuova truffa agli anziani di Napoli

Le telefonate, in alcuni dei casi segnalati, preannunciano anche la visita di presunti medici presso l’abitazione dell’utente stesso. L’ASL Napoli 1 Centro ha immediatamente preso le distanze. Il direttore generale Ciro Verdoliva ha sottolineato che non è stata predisposta nessuna autorizzazione ad effettuare tali telefonate. Si tratterebbe quindi di potenziali attività criminali e truffe ai danni dei cittadini over 80.

“L’ASL Napoli 1 Centro – spiega – contatterà gli anziani che si sono prenotati per la vaccinazione presso il proprio indirizzo di residenza o di domicilio solo con un SMS inviato sui cellulari registrati in piattaforma”.

La direzione strategica dell’ASL Napoli 1 Centro ha ribadito, tra l’altro, che possono accedere ai punti vaccinali solo gli utenti che ne hanno diritto, registrati in piattaforma e convocati tramite SMS. Massima attenzione dunque alle telefonate sospette.

continua a leggere su Teleclubitalia.it