Simona tagli

Simona Tagli è una showgirl e conduttrice televisiva italiana, molto in voga negli anni ’90. Oggi sarà ospite del programma “Oggi è un altro giorno”, in onda su Rai 1 alle 14, e condotto da Serena Bortone. Scopriamo alcune curiosità su di lei.

Simona Tagli: età

Simona Tagli è nata a Milano il 22 febbraio 1964, sotto il segno dei Pesci. Ha dunque 57 anni.

Altezza

L’ex soubrette è alta 1.75 cm

Marito e figli

Nel 1997 sposò Fabio Anelli, storia conclusa tre anni dopo a causa dell’incontro col futuro padre di sua figlia. Uno dei principali motivi dell’allontanamento della conduttrice dalla televisione è stata, difatti, fu la nascita di Giorgia (2005), frutto del suo amore concluso con Francesco Ambrosoli. Ha rischiato di perdere la custodia della figlia Georgia Ambrosoli per via della sua partecipazione all’Isola dei Famosi ed è per questo che all’epoca la sua comparsata durò solo un paio di giorni. Lui sembrò pronto a portarle via la bambina chiedendo l’affidamento per l’assenza della madre. A quel punto Simona Tagli tornò, decise di lasciare il mondo della televisione e di fare voto di castità proprio per pregare Dio di vincere la battaglia per avere indietro la sua bambina.

Voto di castità

Simona Tagli per la figlia Giorgia ha lasciato il mondo dello spettacolo e fatto un voto di castità. La sua relazione, come ha raccontato in un’intervista a “Diva e donna” non ha funzionato (“Eravamo entrambi adulti, caratteri già formati e una propria storia. Volevamo un figlio, ma il suo arrivo ci ha destabilizzato. Tremila paure. Per me era importante il matrimonio, non è arrivato. Ho afferrato il toro per le corna”) e la guerra legale per l’affido della figlia non è stata semplice: “Ho dovuto affrontare una dura guerra legale per l’affido di mia figlia. Quando ho capito che le donne dello spettacolo non sono ben viste negli ambienti giuridici in quanto a capacità genitoriale, mi sono messa a casa in un attimo”.

Simona ha poi raggiunto il suo obiettivo (“Anche qui: sono stata sottovalutata in quanto donna dello spettacolo. Ho tirato fuori le palle e ho condotto i giochi come ho voluto”) e per l’occasione ha fatto un voto di castità: “Un Voto fatto alla Madonna, in caso avessi vinto la mia battaglia in tribunale. Scioglierei il mio voto solo incontrando l’uomo ideale”.

Simona Tagli e Alberto di Monaco

In una recente intervista rilasciata a “Vieni da me”, Simona Taglia aveva parlato del flirt con il principe Alberto di Monaco. “Sono una donna che ama le favole, adoro le favole. È stata una mia illusione fiabesca per cui mi vedevo molto bene nelle vesti di principessa, ma non è andata così, pazienza. Quanto è durata? Io penso che le cose che non ci sono più e perché non ci siano mai state e quindi penso che niente finisce mai”, aveva affermato.

La Tagli, nonostante sia passato molto tempo dalla liaison con il Principe Alberto, aveva  nutrire nei suoi confronti un forte sentimento di stima e di affetto. “Nutro sempre un grande affetto, una grande stima per il Principe Alberto nonostante il suo matrimonio. A mia madre lui piaceva, vorrei vedere a chi non andrebbe bene. Poi è veramente un gran signore, un ragazzo molto sensibile che ricorda tantissimo la principessa Grace proprio nel suo modo gentile ed elegante di fare. È molto simpatico, gli piace tantissimo cantare e gli piace tutto ciò che ha a che fare con lo spettacolo”, aveva raccontato.

continua a leggere su Teleclubitalia.it