antonietta napoletano morta casapesenna

Drammatico domenica nell’agro aversano. A Casapesenna, una donna di appena 49 anni, Antonietta Napoletano, ha accusato un malore ed è morta.

Casapesenna, Antonietta muore improvvisamente a 49 anni

La donna era una nota babysitter della zona. Si occupava dei bimbi di tante famiglie. Un volto familiare che da oggi non c’è più. Come riporta Edizione Caserta, questa mattina la 49enne è deceduta poco dopo le 10 all’interno della sua abitazione di via San Marco per un malore improvviso.

In casa a quanto pare c’erano altri familiari. Allertati i soccorsi, sono giunti sul posto gli uomini del 118. Ma tutti i tentativi di rianimazione si sarebbero rivelati inutili. I funerali saranno celebrati nella giornata di domani nella chiesa di Santa Croce in piazza Petrillo a Casapesenna. In paese si è rapidamente diffusa la notizia del decesso; un grande dolore per l’intera comunità come testimoniato dalle parole del sindaco Marcello De Rosa: “Era una lavoratrice semplice e affettuosa. Mancherà a tutti noi”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it