suv licola a mare

Voleva testare l’auto acquistata da poco sulla spiaggia di Licola nel giorno di San Valentino. Qualcosa però è andato storto e una goliardata si è trasformata in un intoppo. La macchina è stata risucchiata dal mare e l’uomo è rimasto bloccato nell’abitacolo fino all’intervento dei Vigili del Fuoco.

Licola, Suv a mare per provare l’auto: multa da 6mila euro

Protagonista della disavventura un giovane residente sul litorale domitio, tra Giugliano e Pozzuoli. La Guardia Costiera, giunta sul posto, ha multato il responsabile con una sanzione da 6mila euro. Intervenuti anche i pompieri, costretti con enormi difficoltà a tirare via il Suv dall’acqua, nonostante fosse quasi sprofondato.

I Vigili del Fuoco hanno così evitato un altro scempio ambientale, visto che l’olio e la benzina prima o poi sarebbero potuti fuoriuscire e inquinare quel tratto di mare che purtroppo, a causa degli scarichi proprio dell’alveo, è già compromesso. A segnalare la vicenda sui social l’utente Umberto Mercurio sulla pagina “Licola mare pulito”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it