Panico nell’ospedale di Cadiz, positivo al Covid incendia la struttura. L’uomo, 63 anni, era ricoverato al sesto piano dell’ospedale universitario Puerta del Mar. Apparentemente voleva approfittare della confusione per andarsene, ma è stato fermato mentre si trovava ancora all’interno dell’edificio, riferisce il quotidiano la Voz de Cadiz.

Ora il paziente è piantonato in un altro nosocomio. Secondo il giornale sembra che soffra di episodi di confusione mentale, dovute ad una grave condizione epatica già presente prima del covid.

Sul posto sono giunti i pompieri che fortunatamente sono riusciti a domare le fiamme evitando così anche persone ferite. Alcuni reparti sono stati evacuati, ma tutti i malati covid hanno trovato nuova sistemazione all’interno dell’ospedale.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it