Aversa. Un malore improvviso si è rivelato fatale per Vittorio Rennella, 23 anni, originario di Frignano. Il giovane stava lavorando in officina quando si è sentito male. Trasportato al Moscati di Aversa, il 23enne è deceduto poco dopo.

Tragedia ad Aversa, Vittorio si sente male al lavoro e muore a 23 anni

A riportare la notizia è Edizione Caserta. Il ragazzo è morto per le conseguenza dell’arresto cardiaco. Per lui, purtroppo, non c’è stato niente da fare. I medici hanno tentato di salvarlo in extremis, ma ormai era troppo tardi.

Ieri mattina è stato effettuato l’esame autoptico sulla salma, poi liberata per i funerali che si sono tenuti alle 12:30 di oggi nella chiesa di Santa Maria dell’Arco a Frignano. Numerosi i messaggi di cordoglio arrivati sui social dopo la tragica notizia. Tra questi, c’è il commovente messaggio della sorella Maddalena: “Ciao Vittorio mio mio orgoglio mio piccolo grande sempre troppo grande per i tuo anni mi si è stracciato il cuore in mille pezzi fratellino mio ti voglio bene ovunque sei …. Ti voglio bene”.

Vuoi essere sempre aggiornato? Segui il nostro canale Telegram!

Vuoi scoprire tanto altro? Segui il nostro profilo Instagram

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it