Escalation criminale senza sosta. Furti e rapine sono ormai all’ordine del giorno e i commercianti non si sentono più sicuri. All’emergenza sanitaria, alle restrizioni e al calo del business, si aggiunge anche il crimine. 

Un fenomeno da sempre presente, un commerciante ci mostra ciò che resta di un vecchio turno di anni fa e fa un appello al sindaco.  

continua a leggere su Teleclubitalia.it