Primo giorno in presenza per le scuole medie, gli studenti possono ritornare in classe. A Giugliano non tutti, però. Il sindaco Nicola Pirozzi, con una ordinanza, vieta la riapertura di due plessi scolastici: la Gramsci Impastato e la succursale della Basile di via Di Vittorio. Il dirigente della Basile chiarisce che l’ordinanza non è da imputare alle norme anti contagio non rispettate e si dichiara “stupito” rispetto al provvedimento preso dal sindaco. 

Per quanto concerne la Gramsci Impastato con una nota a firma del Dirigente Scolastico Stefano Albano, si chiarisce che la chiusura del plesso è stata determinata dalla necessità di provvedere con gli uffici comunali competenti ad ulteriori verifiche tecniche relative ad infiltrazioni d’acqua. La causa della chiusura, si chiarisce, quindi, non è da imputare ala verifica dell’applicazione dei protocolli per il contenimento della diffusione del COVID. 

I due plessi resteranno chiusi per tutta la settimana. 

continua a leggere su Teleclubitalia.it