Tragico frontale tra due auto, morti 2 giovanissimi. Si chiamavano Michele Di Canio e Michele Sgueo, di 20 e 18 anni, di Lucera i due ragazzi che nel pomeriggio di ieri hanno perso la vita in un drammatico incidente stradale alle porte di San Severo, sulla strada provinciale 109, all’altezza dell’incrocio della sp 113.

Tragico incidente a San Severo

I due viaggiano a bordo di una Fiat Punto quando, per dinamiche ancora da accertare, si sono schiantati contro una Opel Mokka, proveniente dalla direzione opposta. L’impatto tra i due veicolo è stato violentissimo tanto da ridurre l’auto dei due giovani ad un ammasso di lamiere accartocciate.

I due sono deceduti sul colpo. Ferite altre due persone trasportate all’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo e al pronto soccorso del policlinico Riuniti di Foggia.

Michele Sgueo era parte integrante del gruppo ultras “Teste Matte”.
La domenica pomeriggio era sempre là, sui gradoni del Comunale a tifare per i colori della sua città.

Il messaggio del sindaco

Decine i messaggi di cordoglio sui social da parte di amici e conoscenti delle due giovanissime vittime. Michele Sgueo era parte integrante del gruppo ultras “Teste Matte”. La domenica pomeriggio era sempre là, sui gradoni del Comunale a tifare per i colori della sua città.

Sulla tragedia anche il sindaco Giuseppe Pitta ha pubblicato un post: “Oggi la nostra Città piange la tragica scomparsa di due giovanissimi ragazzi, vittime di un gravissimo incidente stradale. Con il cuore pieno di dolore porgo le più sentite condoglianze a tutti i loro cari a nome della Città di Lucera ed esprimo la nostra vinicinaza agli altri coinvolti”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it