martina palumbo napoli morta

E’ un brutto risveglio per la città di Napoli. La giovane Martina Palumbo, 24 anni appena, è morta. Era al quarto mese di gravidanza. Purtroppo è deceduto anche il piccolo che portava in grembo.

Napoli in lutto per Martina Palumbo: muore a 24 anni col bimbo che portava in grembo

A dare notizia della drammatica vicenda è il consigliere comunale Pino De Stasio attraverso un post su Facebook.  “Un angelo, che ho visto nascere, è andata via, la dolcissima Martina – scrive il politico -. In grembo aspettava un bambino ed era al quarto mese. Non si immagina il dolore che provo io e la mia famiglia, per una giovane amica che a 24 anni non c’è più. Suo nonno Gennaro e sua nonna Titina, storici ristoratori dell’omonima trattoria a Santa Chiara, hanno per decenni portato avanti una famiglia felice con Carmine, Maria e Roberto”.

Le cause del decesso non sono ancora note, ma si tratta di una scomparsa improvvisa, come lascia intuire lo stesso Pino De Stasio dal suo post. “Quando ti telefona una madre che ha perso la figlia, per un inspiegabile destino, ti senti raggelare il sangue e le sue lacrime al telefono come le mie gridano perché tutto questo?”, si interroga il consigliere comunale di Napoli.

La notizia intanto ha fatto il giro dei social. Sono tantissimi in queste ore i messaggi di cordoglio apparsi sui social. “Una ragazza eccezionale con un sorriso che ti scaldava il cuore….l’ho vista nascere e crescere…sono profondamente distrutta ,mi stringo a Maria e a tutta la famiglia”, scrive Roberta. “Tutta la nostra famiglia è scioccata da questa terribile notizia…Martina una splendida figlia e un adorata nipote…vi vogliamo bene e vi stringiamo in un caldo abbraccio”, il commento di Rosanna.

continua a leggere su Teleclubitalia.it