raccolta fondi gianni il rider

La raccolta fondi organizzata per Gianni il raider qualche ora dopo l’aggressione ha avuto un enorme successo. L’obiettivo era quello di raccogliere la cifra di 5000 euro, somma per l’acquisto di un nuovo scooter, ma la colletta organizzata per lui non si è fermata ed è arrivata ad 11mila euro. Tra i donatori anche il calciatore di serie A, Fares, autore di una donazione di 2.500 euro.

Raccolta fondi per Gianni

Fortunatamente dopo le indagini lampo della Polizia, Gianni è riuscito a recuperare il suo scooter. E ora, che fine fanno questi soldi? In tanti se lo sono chiesti in queste ore. Parte di questi fondi ora andranno, per decisione della vittima, in beneficenza. I soldi, infatti, andranno devoluti ad associazione di volontariato.

A darne conferma è Vincenzo Perrella promotore della raccolta di fondi che ha portato a oltre 11mila euro in poche ore: ”Eccomi con Gianni. Ha accettato il 50% dei fondi a lui dedicati ed il restante in beneficenza ad associazioni che nei prossimi giorni vi saranno indicate !! Ancora un forte Grazie a voi 

 
continua a leggere su Teleclubitalia.it