gragnano catturato boss

Dopo due anni di latitanza, gli agenti hanno catturato nella notte il boss latitante Antonio Di Martino, 40 anni, ritenuto l’attuale reggente del clan di Gragnano.

Gragnano, blitz della Polizia: catturato boss Di Martino. Era latitante da 2 anni

Gli investigatori della squadra mobile di Napoli e del commissariato di polizia di Castellammare di Stabia lo hanno catturato sui monti Lattari, bloccandogli ogni via di fuga.

Figlio del capoclan di Gragnano Leonardo ‘o lione, Antonio Di Martino era sfuggito alla cattura il 5 dicembre 2018 nella maxi operazione della polizia denominata Olimpo, che decapitò i 4 clan di camorra dell’area stabiese.

Chi è il boss Di Martino

Il clan Di Martino è ritenuto tra i più influenti nel traffico di droga, in particolare nella coltivazione di canapa indiana e nella produzione di marijuana. Antonio Di Martino era inserito nella lista dei latitanti più pericolosi.

continua a leggere su Teleclubitalia.it