Pagamento anticipato delle pensioni per i medi di gennaio e febbraio. L’Inps ha comunicato il calendario per coloro che riscuotono presso Poste Italiane.

Pensioni, pagamenti in anticipo

Il pagamento, rispetto alle normali scadenze, sarà distribuito su più giorni, con l’obiettivo di consentire a tutti i titolari delle prestazioni di recarsi presso gli uffici postali in piena sicurezza, nel rispetto delle misure di contenimento della diffusione del Coronavirus.

In particolare, per il mese di gennaio, il pagamento avrà luogo dal 28 dicembre 2020 al 2 gennaio 2021 mentre per il mese di febbraio verrà effettuato dal 25 al 30 gennaio.

Pensioni a gennaio

Per il mese di gennaio i pagamenti saranno il 28 dicembre per i cognomi che iniziano con le lettere da A a C, il 29 per le lettere da D a G, il 30 per le lettere da H a M, il 31 per le lettere da N a R e il 2 gennaio 2021 per le lettere da S a Z.

Pensioni a febbraio

Per quanto riguarda le pensioni di febbraio il 25 gennaio saranno pagate le pensioni per i cognomi che iniziano da A a B, il 26 gennaio quelle da C a D, il 27 quelle da E a K, il 28 quelle da L a O, il 29 da P a R, il 30 gennaio da S a Z.

continua a leggere su Teleclubitalia.it