Con il nuovo report settimanale dell’Istituto superiore di sanità alcune Regioni che potrebbero cambiare colore a partire da oggi.

Quali regioni cambieranno colore

Potrebbero tornare in zona gialla la Lombardia, il Piemonte e forse anche la Toscana. Dovrebbe anche arrivare la conferma della zona arancione per l’Abruzzo. Ma preoccupa la situazione in Veneto, dove si registra una nuova impennata di contagi.

In generale, per la seconda settimana di fila, l’indice Rt dovrebbe essere sotto all’1 a livello nazionale e altre Regioni dovrebbero uscire dalla zona arancione e rossa, allentando quindi le misure restrittive in vigore.

Se queste previsioni fossero confermate, Lombardia, Piemonte e Toscana tornerebbero in zona gialla solo a partire da domenica 13 dicembre.

Il colore dovrebbe invece restare invariato in Campania e Calabria. In queste due Regioni, per il momento, dovrebbe infatti essere confermata la zona arancione.

Gli esperti del Cts sottolineano come le troppe incertezze per quanto riguarda la resilienza del sistema sanitario impongano la cautela. In queste due Regioni si dovrà attendere ancora, quindi, per rivedere il colore della mappa e procedere con la revoca di alcune norme anti-contagio.

continua a leggere su Teleclubitalia.it