Riaprono le botteghe di San Gregorio, ritorna la vita nella storica e tradizionale strada dei pastori. Purtroppo l’emergenza meteo non ha giovato molto agli affari degli artigiani che non sono per nulla soddisfatti di come stanno andando le cose. Si punta molto sul week end e sui prossimi giorni anche se gran parte dell’incoming e degli introiti è sempre stato rappresentato dal turismo, nazionale e internazionale che oggi è fermo.

Calo degli affari non solo a San Gregorio, ma dappertutto, il commercio è sofferente.

continua a leggere su Teleclubitalia.it