tommaso tesone giugliano

Giugliano piange Tommaso Tesone, l’operaio 39enne investito da una motrice. E’ deceduto a causa delle gravi ferite riportate, l’operaio giuglianese nell’incidente avvenuto a ridosso dell’area deposito della ditta di spedizioni Tnt.

L’uomo sarebbe stato urtato da una motrice che stava effettuando una retromarcia all’interno del parcheggio. Subito dopo l’impatto Tommaso ha battuto la testa riportando un grave trauma cranico. Nonostante l’intervento dei sanitari del 118 per lui non c’è stato nulla da fare.

Le indagini

Sul luogo dell’incidente sono giunti i carabinieri della stazione di Teverola che hanno avviato le indagini e i rilievi del caso. Giunti anche gli ispettori del lavoro per indagare e accertare eventuali responsabilità.

 

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it