Non si ferma la movida. Nonostante le limitazioni e le restrizioni anti-covid. Nonostante gli appelli di medici e istituzioni. Anche la città di Aversa ieri ha registrato un afflusso di centinaia di persone lungo le vie del centro.

Aversa, il covid non ferma la movida: centinaia in strada

La città di Aversa è una delle più colpite, per numero di contagi, dal epidemia di coronavirus in provincia di Caserta. Per contenere il traffico di pedoni, il sindaco Alfonso Golia ha sospeso l’isola pedonale. Inoltre ha intensificato i controlli della Polizia Municipale con ben 4 pattuglie in centro.

Tuttavia neanche questo è bastato. Non è infatti diminuita l’affluenza delle persone nel cuore di quella che è la movida aversana, cioè via Roma. Dalle foto che emergono dal web, si vedono centinaia di persone passeggiare lungo la strada del commercio cittadino. Una situazione, quella di Aversa nella serata di ieri, che potrebbe, quindi, portare ad ulteriori contagi, in considerazione del fatto che le strade sono rimaste piene di persone e molti casi il distanziamento sociale non è stato rispettato. Il sindaco ne ha parlato in un post su Facebook.

continua a leggere su Teleclubitalia.it