Coprifuoco alle 21 e spostamenti limitati per gli over 70. Sono le principali misure al vaglio del governo per il nuovo dpcm che dovrebbe essere varato tra oggi e domani.

Oggi nuovo Dpcm: coprifuoco alle 21 e spostamenti limitati

Sul tavolo, anche un freno agli spostamenti fra le regioni e la chiusura dei centri commerciali nei weekend. Dopo il vertice di ieri sera, è stata aggiornata alle 8 di mattina la riunione dei capidelegazione con il presidente del consiglio Giuseppe Conte.

Al momento resta l’ipotesi di un coprifuoco alle 21 a livello nazionale. Ma per le regioni con rischi di contagio elevati le misure potranno essere più restrittive.

Per i territori a più alto rischio, oltre al coprifuoco alle 21, si starebbe pensando a bar e ristoranti chiusi anche a pranzo, negozi chiusi (tranne le farmacie, i tabacchi e gli alimentari), smart working per tutta la pubblica amministrazione e didattica a distanza dalla seconda media all’ultimo anno delle superiori.

Il presidente del consiglio Giuseppe Conte è orientato su provvedimenti calibrati in base alla diffusione del virus, con chiusure e zone rosse localizzate e didattica a distanza. Un’ipotesi allo studio del Governo è quella di prevedere, nel nuovo Dpcm, alcune limitazioni da far scattare al superamento territoriale di una determinata soglia di contagi.

continua a leggere su Teleclubitalia.it