A poche ore dall’inizio del lockdown in Francia, un esodo di massa ha coinvolto tutte le arterie stradali di Parigi.

E’ stato calcolato che fossero 800 i chilometri di coda provocati dalle auto in uscita. In 300mila hanno abbandonato in queste ore la capitale della Francia scossa anche dall’attentato terroristico di matrice islamica nella chiesa di Nizza di stamani che ha provocato 3 morti.

Inoltre stando a diversi media francesi, sono ripresi i fenomeni di accaparramento di alcuni prodotti nei supermercati. Proprio come successe tra marzo e aprile anche in Italia.  Come ormai tradizione, a ruba carta igienica, pasta, riso e farina.

Video

continua a leggere su Teleclubitalia.it