Campania. Parole dure da parte del governatore De Luca che ha annunciato un’ulteriore restrizione alla fine del mese ottobre. Nel weekend in cui cadrà la festa di Halloween, Vincenzo De Luca ha imposto il coprifuoco, con chiusura alle 22 di tutte le attività commerciali.

“Bloccare la movida”

“Deve essere bloccata la movida: consentiamo le aperture fino alle 24 ai ristoranti, bar e pub che hanno tavoli; mentre per l’asporto non è stato possibile consentirlo. Abbiamo verificato che abbiamo una percentuale di irresponsabili che continua a non capire che è assolutamente indispensabile usare la mascherina”, sottolinea il Presidente della Campania nel corso della diretta.

Poi annuncia l’ennesima misura restrittiva prevista a fine mese: “Nel fine settimana di ottobre chiuderemo tutto per le 22, anche in occasione di Halloween. Halloween, questa immensa e stupida americanata che abbiamo importato nel nostro paese. Sarà coprifuoco e non consentiremo la mobilità”, ha aggiunto De Luca.



continua a leggere su Teleclubitalia.it