All’invito dei poliziotti di indossare la mascherina non solo si è rifiutato di usarla, ma ha preso a calci e a pugni gli agenti. E’ successo lungo la Circumvallazione esterna. Durante un servizio di controllo del territorio, gli agenti del Commissariato Scampia hanno notato un uomo che stava passeggiando senza la mascherina di protezione individuale.

Circumavallazione, non vuole indossare la mascherina e prende a calci e pugni i poliziotti

I poliziotti l’hanno avvicinato invitandolo ad indossare la mascherina, in ottemperanza a quanto disposto dalla vigente normativa, ma il 32enne si è rifiutato e, alla richiesta di fornire un documento identificativo, ha iniziato ad insultarli e ad inveire contro di loro sferrando calci e pugni fino a quando, con difficoltà, è stato bloccato.

Tudor Jovanovic, 32enne serbo con precedenti di polizia, è stato arrestato per resistenza, oltraggio e lesioni a Pubblico Ufficiale, nonché sanzionato per inottemperanza alle misure anti Covid-19.



continua a leggere su Teleclubitalia.it