Mascherina obbligatoria… in pubblico ma anche in casa quando arrivano anche familiari. Dobbiamo tutelare le persone anziane, tutelare i figli tutelarci fra di noi. Non c’è da vergognarsi a tenere la mascherina: ma mica possiamo sapere con chi è entrato in contatto un nostro parente; è un dovere di responsabilità”. Lo ha detto il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, in diretta su Facebook.

In Campania vige l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto in qualsiasi ora del giorno. Nonostante la stretta, nella regione continuano ad aumentare i contagi.

Nelle ultime 24 ore, sono stati individuati 769 nuovi casi positivi (+4,7%), ieri erano stati 757. La curva è in salita da giorni e il governatore usa parole molto nette: “L’obiettivo a cui dobbiamo puntare in Italia dovrebbe essere avere un equilibrio tra i nuovi contagi e le persone dichiarate guarite. Se c’è l’equilibrio la situazione diventa gestibile, ma se questo equilibrio salta è lockdown”, ha detto De Luca.

“Se hai un incremento in termini assoluti di 800 positivi al giorno”, ha spiegato, “è evidente che arriviamo alla chiusura di tutto. Non vogliamo drammatizzare, ma vogliamo semplicemente fare un calcolo numerico”.



continua a leggere su Teleclubitalia.it