Resta critica la situazione dei contagi in Campania. Oggi, 9 ottobre, si registrano 769 nuovi casi di Covid-19. Ieri erano 757. Aumentano anche i decessi: oggi sono cinque. Ieri invece si era registrato soltanto un morto. Il governatore Vincenzo De Luca ha già minacciato nuove chiusure laddove il numero dei contagi giornalieri superasse le 800 unità.

Campania, bollettino coronavirus del 9 ottobre

Secondo i dati diramati dall’Unità di Crisi, aumentano purtroppo anche i ricoveri in terapia intensiva e le ospedalizzazioni. Oggi sono infatti 63 le persone ricoverate che hanno bisogno di ventilazione artificiale. Otto più di ieri. E sono 576 i pazienti Covid ricoverati in degenza ordinaria, ben 26 in più rispetto all’8 ottobre. Numeri in crescita che hanno acceso più di un campanello d’allarme anche a Roma. Non a caso, il ministro della Salute, Roberto Speranza, ieri ha avuto un incontro col Presidente della Regione e ha preso atto della richiesta di De Luca di nuovi medici e infermieri per gli ospedali della Campania.

Positivi del giorno: 769
Tamponi del giorno: 9.549

Totale positivi: 17.233
Totale tamponi: 664.441

​Deceduti del giorno: 5
Totale deceduti: 475

Guariti del giorno: 117
Totale guariti: 7.161

Report posti letto su base regionale:

Posti di terapia intensiva disponibili: 110
Posti letto di terapia intensiva occupati: 63
Posti di degenza disponibili: 747
Posti di degenza occupati: 576



continua a leggere su Teleclubitalia.it